Browsing All posts tagged under »clochard«

F.inestre

giugno 10, 2010

5

ome quei grandi grattacieli di Honk Kong, o di qualche new city cinese. Altissimi, squadrati, alveari per una popolazione di uomini che con le api ha in comune solo il pungiglione. Le vedi le facciate, fatte di finestre tutte uguali, senza ritmo, a poca distanza l’una dall’altra eppure senza nessun punto di contatto. Così siamo, come quelle finestre, persi in un deserto cementificato di sentimenti.

C.lochard

dicembre 18, 2009

2

Un fatto. Vado di solito a fare la spesa in un piccolo discount del quartiere: poca gente, anziani soprattutto, immigrati, e prezzi contenuti in una Parigi i cui costi sfidano il surreale. Arrivo alle casse e mi trovo fianco a fianco con un barbone, un clochard, di quelli veri, con la barba lunghissima e crespa, […]