Browsing All Posts filed under »Estetiche«

P.alindromi

gennaio 29, 2011

2

Ho deciso di non fidarmi dei palindromi, impossibilitati come sono a uscir fuor di sé. Solo chi si travalica può congiungersi con gli altri e costruire un senso, al linguaggio, come all'esistenza.

P.erò(n)

ottobre 4, 2010

6

"Il fioraio di Perón" narra le storie parallele di Cosimo Guarrata, emigrante trapanese che al principio del secolo s'imbarca per l'Argentina e piano piano diventa il fioraio ufficiale della Casa Rosada, e del suo pronipote Alfredo, che si reca a Buenos Aires sulle tracce dello zio e, forse, di un'eredità.

B.acon

settembre 30, 2010

2

E' un'immagine dello sfiorire, della vergogna dello sfiorire e allo stesso tempo della sua indecenza. Una foto che suscita immediate sensazioni.

L.eader

agosto 8, 2010

0

Lui ti guarda. Gelido. Serissimo. Imponente. Da dentro il piatto. Tu mangi quegli scotti spaghetti al burro, nel tuo appartamento di cinquantadue metri quadrati, sulla tovaglia marrone che hai ereditato dalla nonna, e che è sempre stata lì, a coprire la formica sbertucciata. Magro pasto, non hai voglia di cucinare la sera, quando torni stanco […]

D.ita

luglio 14, 2010

9

Questa è una di quelle storie che esistono sono nella misura in cui vengono raccontate e diffuse. Perchè, se rimanesse solo nella forma del ricordo, assumerebbe presto gli sfumati contorni di una fantasia. Una di quelle storie che suscitano la medesima reazione nel narratore e in chi le ascolta: un misto tra l’incredulità e la […]

M.odernità

luglio 12, 2010

7

Parlare del proprio tempo significa in buona misura raccontare un tempo di confine, una zona grigia della storia, una mutazione carica di nostalgie. E la nostalgia, lo si ricordi, è il dolore per una distanza: dunque si rivolge al passato come al futuro.

T.acchi

giugno 29, 2010

7

Il tacco ha avuto uno strano destino, un’evoluzione del tutto peculiare. Nato come un mezzo per figurare più alti di quanto Madre Natura avesse stabilito, la sua funzione di protesi si è persa nel tempo, tramutandosi prima in accessorio e infine in feticcio. In questa sua storia singolare esso trova la sola compagnia degli occhiali […]